Prosegue con grande energia il format di incontri online Connessioni.

Autori e librai non rinunciano al simposio virtuale targato Ubik che è Connessioni e novembre si prepara a scandagliare la profondità delle relazioni umane in tutte le loro declinazioni attraverso incontri interessanti e stimolanti.

A partecipare per primo alla tavola rotonda dei librai Ubik è il giornalista Iacopo Melio, fortemente impegnato sul fronte dei diritti umani e civili, in libreria con Tutti i fiori che sei. A seguire Luca Trapanese votato alla causa del volontariato con orfani e persone disabili, che racconterà ai librai di Ubik cosa si cela davvero dietro quel cammino verso Santiago affrontato nel nuovo libro Le nostre imperfezioni.

Per il terzo appuntamento il testimone passa a Paolo Cognetti e il suo nuovo libro La felicità del lupo, il quarto incontro è invece in compagnia di Selvaggia Lucarelli che confessa le tragiche conseguenze della dipendenza affettiva, una storia personale racchiusa nel nuovo romanzo Crepacuore. Passando per l’orizzonte distopico delineato da Nicolò Govoni in Fortuna, il ciclo di presentazioni si chiude nel segno dell’amore con il nuovo romanzo di una firma rosa di successo, Sveva Casati Modignani.

Gli incontri gratuiti e aperti al pubblico sono trasmessi in diretta sulla pagina Facebook Ubik Librerie e condivisi sulle pagine delle librerie ubik.

Regala

Regala